Santa Maria di Leuca… le bagnarole

Santa Maria di Leuca si affaccia direttamente sul mare quindi offre a tutti l’opportunità di vedere quei monumenti che attualmente costituiscono una rarità storica: le bagnarole. Oggi sono simboli storici di un luogo, ne rappresentano le radici e nel corso degli anni continuano a conservare le tradizioni e le usanze di chi vi ha vissuto. Santa … Leggi tutto

Il mare del Salento

mare

Ciò che più manca del Salento, non c’è bisogno di dirlo, è il mare. Quel mare limpido e azzurro sovrastato da albe incontaminate e tramonti mozzafiato e accarezzato da distese di sabbia bianca. Quel mare dai fondali che custodiscono preziose barriere coralline e sabbia finissima. Distese di acqua cristallina e trasparente e ancora splendide dune … Leggi tutto

Santu Dana

Santu-dana

Buongiorno amici di Orgoglio Salentino, oggi ci troviamo a San Dana, Santu Dana detto alla paesana. San Dana è un comune della provincia di lecce ed, insieme ad Arigliano, una frazione del comune di Gagliano del Capo. San Dana è uno dei comuni più piccoli di tutto il Salento e conta meno di 200 abitanti … Leggi tutto

Porto Selvaggio

porto-selvaggio

Porto Selvaggio è un luogo fantastico e imperdibile da visitare durante le vacanze in Salento, un posto a dir poco magico immerso nella natura, che offre ai visitatori un paesaggio tra i più suggestivi di tutta la costa Salentina e non solo. Il parco naturale di Porto Selvaggio costituito nel 1980, si trova a Nardò … Leggi tutto

La basilica di Santa Croce

La basilica di Santa Croce è una delle chiese più importanti del centro storico di Lecce ed è l’emblema dell’arte barocca leccese. I lavori per la costruzione della basilica iniziarono dopo la metà del XVI secolo, proprio nell’area in cui Gualtieri VI di Brienne aveva già fondato un monastero nel XIV secolo, e si prolungarono … Leggi tutto

Parabita – Madonna della coltura

E quandu ‘u cielu e l’aria se sculura, se sente lu rintoccu t’a campana te la Matonna Santa t’a Cutura e la burrasca prestu se ‘lluntana E a mmenzu a cinca tice Ave Maria nci suntu jeu cu la famija mia. Rocco Cataldi, poeta dialettale parabitano È maggio, il campanile ammicca da lontano, le luminarie … Leggi tutto

La Cava di Bauxite

cava bauxite

Non siamo in America ma questa combinazione di colori ricorda i grandi Parchi Americani. Più precisamente ci troviamo in Salento dove un laghetto color verde smeraldo si nasconde tra le rocce rosso fuoco. Quello che oggi è uno dei posti che vale la pena una visita nel nostro viaggio on the road in salento, era … Leggi tutto

I Santi Martiri di Otranto

I santi Antonio Primaldo e compagni martiri, conosciuti anche come “Martiri di Otranto”, sono gli 813 abitanti della città salentina di Otranto uccisi il 14 agosto 1480 dai Turchi, per aver rifiutato la conversione all’Islam dopo che il 28 luglio 1480 una flotta navale turca invase la città. Sono stati canonizzati il 12 maggio 2013 … Leggi tutto

Una, due, tre, cento torri

Il Salento, sempre oggetto di numerosi attacchi da parte di diverse popolazioni del Mediterraneo è ricco di queste affascinanti costruzioni. Alcune potrebbero addirittura riferirsi all’età Normanna, anche se non ci sono prove certe ed per l’aspetto attuale molte torri costiere ancor oggi presenti sono da riferire al XV e XVI secolo. Purtroppo molte di questi … Leggi tutto

La magia di Specchia

Siamo a Specchia, in terra di Leuca. Più esattamente, ci troviamo in uno dei borghi più belli d’Italia: per collocazione geografica ( piccola gemma incastonata tra colli e mare) e per le tracce che la storia, proprio qui, in questo posto incantato, ha disseminato copiose. Ci troviamo a 131 metri sldm: da qui, Specchia domina … Leggi tutto